utenti online Chi siamo - Matera Holiday | Inmedio Casa Vacanze a Matera
Matera Holiday | Inmedio Casa Vacanze a Matera

Da più di 800 anni

La vera originale abitazione dei "Sassi". 800 anni di storia vissuta,attendono il vostro soggiorno.
Al centro di Matera la casa rispecchia tutte le caratteristiche e l'originalità del luogo. Intera casa a disposizione degli ospiti. La casa è completamente indipendente e autonoma. Accesso a piano di calpestio. Si consiglia un soggiorno di almeno 2-3 giorni per apprezzare al meglio Matera.
Contattarmi prima dell'arrivo in modo da evitare l'ingresso con l'auto nella zona a traffico limitato.

La nostra città

1. Spazio
Inmedio casa tipica dei sassi di Matera. La parte posteriore interamente scavata nella roccia e/o massa tufacea, dispone di un foggiale (utilizzata per la conservazione delle granaglie e leguminacee) fin dal 1200.
La parte anteriore è in parte costruita con tufi aggiunti alla preesistente grotta. Databile intorno alla fine del 1500.
2. Accesso per gli ospiti
La casa è completamente indipendente e riscaldata.Accesso a piano di calpestio.Oltre alla zona notte,è dotata di cucina,bagno e camino. Inoltre è a disposizione degli ospiti una macchina per caffè, cappuccino, mocaccino, caffè macchiato, cioccolato, ecc. All'arrivo gli ospiti troveranno nel frigorifero acqua nella misura idonea agli occupanti.
3. Panoramica del quartiere

Al centro della città.Sita a pochi metri da Piazza San Giovanni e a 100 mt.da Piazza Vittorio Veneto. Con tutti i servizi,locali e luoghi da visitare nelle immediate vicinanze. Matera capitale Europea della cultura 2019. Conosciuta come "Città dei Sassi", Matera è una delle città più antiche al mondo ad essere abitata ininterrottamente (terza al mondo), con insediamenti risalenti a circa 10.000 anni fa.

4. Un po' di storia

Nelle grotte attorno alle Gravine materane sono stati ritrovati oggetti che testimoniano la presenza di gruppi di cacciatori. Nel Neolitico gli insediamenti diventarono più stabili, come testimoniano tracce evidenti di villaggi. Molte delle case che scendono lungo le gravine sono state vissute senza interruzione dall'età del bronzo, fino allo sfollamento forzato degli anni cinquanta. Nel museo Nazionale "Domenico Ridola" di Matera, sono conservati reperti provenienti dalle necropoli della zona. Nel 1993 i Sassi di Matera sono stati iscritti nella lista dei Patrimoni dell'Umanità dall'Unesco.